UN PERCORSO FORMATIVO PER L’AGE MANAGEMENT

13.12.2023

Hai mai sentito parlare di age management? E di eutagogia e andragogia?

Sono questi e molti altri i contenuti affrontanti nel percorso formativo finanziato a livello locale nell’ambito del piano attività del tavolo provinciale “age management”, coordinato dall’UMSE coesione territoriale e valorizzazione del capitale sociale trentino all’estero e ufficio coesione territoriale della Provincia Autonoma di Trento.

Il corso, erogato tramite la piattaforma di e-learning “Moodle”, è stato progettato e gestito da tre facilitatrici di tre diverse organizzazioni: Silvia Scaramuzza per Consolida, Dominique Richiardi per TST ed Elena Povoli per Cieffe. Il percorso è rivolto a formatori, orientatori, esperti in gestione risorse umane e a tutti coloro che si occupano di formazione e crescita di persone con professionalità senior nelle organizzazioni e punta a fornire le conoscenze di base in merito al “nuovo modello andragogico” per la formazione rivolta ad adulti sviluppato nell’ambito del progetto europeo To Switch. 

Questa prima erogazione pilota ha visto nel pomeriggio di mercoledì 13 dicembre un momento di restituzione e verifica del percorso con i partecipanti, che esprimono soddisfazione ed interesse ad approfondire ulteriormente il tema. Particolare apprezzamento per le diverse modalità utilizzate nelle sezioni teoriche (video, testi e sezioni interattive) e per il collegamento con strumenti operativi funzionali al lavoro quotidiano. Tra i partecipanti alla sperimentazione anche il gruppo che in Consolida cura i servizi per il lavoro nell’ambito del programma GOL di Agenzia del Lavoro.

Per maggiori informazioni

Silvia Scaramuzza silvia.scaramuzza@consolida.it