DES ECONOMIA VERDE E AGRICOLTURA SOCIALE

Nelle scorse settimane Consolida, capofila dei Distretti di Economia Solidale Economia Verde e Agricoltura sociale, ha redatto i nuovi report 2023 delle attività e dei risultati dei due DES. I dati forniti dagli enti aderenti offrono una fotografia dei progetti realizzati lo scorso anno e dei loro impatti sociali e ambientali.

In particolare, il DES Economia Verde, centrato sul tema del riuso, ha coinvolto complessivamente 175 persone, di queste 103 sono lavoratori in situazione di svantaggio o di fragilità assunti, in prevalenza, tramite gli interventi provinciali di politica del lavoro oppure coinvolti attraverso tirocini o corsi di formazione, 40 invece i volontari.

Importante anche la collaborazione con ITEA, aderente del DES, grazie alla quale è stato possibile nel 2023 recuperare e riutilizzare da 10 alloggi oltre 250 oggetti che altrimenti sarebbero finiti in discarica. I 9 centri del riuso del DES nel 2023 hanno gestito complessivamente circa 124 tonnellate di beni (nel 2022 le tonnellate erano state 86).

Il DES agricoltura sociale ha coinvolto nei 5 luoghi produttivi ben 186 persone di cui 93 persone con fragilità coinvolte tramite tirocini o corsi di formazione e circa 60 volontari.

A livello produttivo si va dai 3230 kg di prodotti orticoli coltivati dalla cooperativa CS4 (di cui 830kg forniti ai nidi di Città Futura) ai 21 prodotti diversi realizzati a marchio Mas del Gnac della cooperativa Gruppo78. Come nel 2022, per le festività natalizie sono stati realizzati i Christmas box (330 venduti) attraverso i quali sono stati promossi valori e prodotti del Distretto.

Anche nel 2023 il Centro per l’Economia Solidale ha contribuito alla diffusione e alla valorizzazione dei DES grazie anche al suo coinvolgimento nei due progetti europei che coinvolgono la nostra provincia, progetto GOCORE e il progetto 3P4SSE in cui il Centro ha potuto portare esempi di buone pratiche locali come il DES Economia Verde e il DES agricoltura sociale.

Nel 2023 il Centro ha inoltre continuato il proprio impegno per la divulgazione e promozione culturale dei DES, ad esempio partecipato alla Fiera Fa’ la cosa giusta! di Trento con uno stand informativo.

Di seguito è possibile visionare i report 2023:

DES agricoltura sociale

DES economia verde