GJOB RACCONTA IL “LAVORO SOCIALE” ALLE SCUOLE

Conclusa la prima annualità del Progetto GJOB II edizione. Partendo dal tema “giovani e lavoro”, il gruppo di progetto ha deciso di allargare la collaborazione-oltre che alla rete consolidata dei servizi territoriali, anche ad alcuni istituti scolastici secondari di secondo grado.

Dalla partnership con il Liceo A. Rosmini di Trento è nato un percorso di orientamento diviso in 15 appuntamento tra orientamento e formazione al lavoro. All’iniziativa hanno aderito un gruppo di 10 ragazze provenienti dalle classi quinte dell’indirizzo di Scienze Umane. Le studentesse accompagnate da Michele Rossi, della cooperativa Kaleidoscopio, e da Renato Meo di Progetto 92, hanno conosciuto le varie declinazioni del “lavoro nel sociale”, attraverso visite a realtà cooperative e non, del territorio e testimonianze di figure professionali.

A questo link, le giovani studentesse raccontano la loro esperienza all’interno del progetto e quali spunti e riflessioni hanno raccolto per il loro futuro.