INCLUSI. DALLA SCUOLA ALLA VITA, ANDATA E RITORNO GIUNGE ALLA TERZA ANNUALITA’

“Incremento della partecipazione, maggiore attenzione alla narrazione, creazione di nuove opportunità, ampliamento della rete, miglioramento del benessere” sono solo alcune delle parole chiave emerse dalle riflessioni e rielaborazioni di chi, negli ultimi tre anni, ha lavorato per costruire percorsi inclusivi dentro e fuori dalla scuola, considerando la persona in tutte le dimensioni della sua vita.

Durante l’incontro i partner hanno condiviso le loro esperienze sui territori e gli apprendimenti; il gruppo poi ha ragionato sul concetto di inclusione chiedendosi se il progetto abbia portato ad una sua risignificazione rispetto al punto di partenza. Il confronto ha evidenziato l’importanza di un approccio olistico che abbracci ogni aspetto della vita della persona con disabilità, promuovendo l’inclusione non solo a livello scolastico ma anche sociale e lavorativo.

Per i partner di Inclusi. Dalla scuola alla vita. Andata e ritorno, l’incontro ha rappresentato anche un’occasione di aggiornamento e pianificazione delle prossime azioni da intraprendere in vista della conclusione del progetto.

Scopri di più su INCLUSI cliccando qui