Comunità di pratica

Progetto:

COMUNITÀ DI PRATICA

Tema:

INSERIMENTO LAVORATIVO

Area:

AREA LAVORO

Consolida assieme a Agenzia del Lavoro è storicamente impegnato ad accrescere le professionalità e le competenze delle cooperative sociali trentine di tipo B, al fine di migliorare il servizio di inserimento lavorativo. I progetti si rivolgono in particolare alle figure di Tutor e Responsabile Sociale.
Il Tutor affianca il lavoratore svantaggiato on the job coniugando aspetto formativo e produttivo. La sua identificazione è frutto di un percorso di ricerca comune tra cooperative, consorzio e Agenzia del Lavoro. Ogni anno Consolida propone un corso base per tutor utile per il riconoscimento del ruolo da parte di Agenzia del Lavoro. Negli ultimi anni al termine di ognuno di questi percorsi Consolida ha redatto un piccolo volume tematico (TBook) come strumento ulteriore per lo scambio di esperienze tra i partecipanti. Scarica.
Consolida ha curato, in collaborazione con l’Agenzia del Lavoro, anche la costruzione della figura del Responsabile Sociale, ruolo che nel 2002 è stato riconosciuto ufficialmente come uno degli assi portanti del servizio di inserimento lavorativo nelle cooperative sociali di tipo B trentine. È questa figura, infatti, che cura la progettazione individualizzata del percorso di inserimento svolgendo funzioni di raccordo tra il personale della cooperativa, gli enti socio-assistenziali invianti e le altre risorse del territorio. Nel corso degli anni il consorzio ha accompagnato l’ingresso nel ruolo di nuovi Responsabili Sociali, attraverso laboratori, attività formative e consulenziali e con lo scambio di esperienze con realtà fuori Provincia.
COOPERATIVE SOCIALI COINVOLTE: Cooperative sociali B, socie e non, interessate.

NEWS

DES AGRICOLTURA SOCIALE: PRIMI PASSI PER LA DEFINIZIONE DI OBIETTIVI COMUNI

Continua il processo di creazione del Distretto per l’Economia Solidale incentrato sull’agricoltura sociale promosso dall’Area Lavoro di Consolida. Obiettivo è facilitare un equilibrio realistico tra aspetti produttivi e sociali delle cooperative.

PAROLE DISABILI: UNA CABINA DI REGIA PER ALLINEARE VISIONI E PROSPETTIVE

Coordinatori di classe, insegnanti, referenti BES e insegnanti di sostegno insieme allo staff dell’Area Educazione e Cura di Consolida e al professor Michele Marangi per un momento di confronto sui possibili sviluppi del progetto.

GJOB: APERTE LE ISCRIZIONI ALLA SECONDA ANNUALITA’

Dedicato ai giovani dai 16 ai 30 Gjob è promosso da Consolida, sostenuto da Fondazione Caritro e realizzato con un pool di imprese cooperative del mondo agricolo e di quello sociale.

HUB VACCINALI A MISURA DI BAMBINI GRAZIE ALLA COOPERAZIONE

Ad organizzare l’accoglienza e l’animazione è stata la Cooperazione Trentina con Consolida e le cooperative sociali La Coccinella, Amica, Progetto 92, Arianna, con contributi di Sait, Dolomiti Energia e di associazioni di volontariato del territorio.

Tutor

Con.Solida assieme a Agenzia del Lavoro da anni accresce con azioni formative e consulenziali le professionalità e le competenze delle cooperative sociali trentine di tipo B, al fine di favorirne le opportunità di sviluppo e migliorarne il servizio di inserimento lavorativo. I progetti si rivolgono in particolare alla figura del tutor non prevista nella legge istitutiva della cooperazione sociale. La sua identificazione è frutto di un percorso di ricerca comune tra cooperative, consorzio e Agenzia del Lavoro. Il ruolo e le competenze vengono costantemente alimentate da corsi formazione, scambio di esperienze e confronto all’interno delle comunità di pratica.
Il tutor affianca il lavoratore svantaggiato on the job coniugando l’aspetto formativo a quello produttivo.

Tema:

LABORATORI E COMUNITÀ DI PRATICA

Area:

AREA LAVORO

ALTRI PROGETTI

NEWS