Comunità di pratica

Progetto:

COMUNITÀ DI PRATICA

Tema:

INSERIMENTO LAVORATIVO

Area:

AREA LAVORO

Consolida assieme a Agenzia del Lavoro è storicamente impegnato ad accrescere le professionalità e le competenze delle cooperative sociali trentine di tipo B, al fine di migliorare il servizio di inserimento lavorativo. I progetti si rivolgono in particolare alle figure di Tutor e Responsabile Sociale.
Il Tutor affianca il lavoratore svantaggiato on the job coniugando aspetto formativo e produttivo. La sua identificazione è frutto di un percorso di ricerca comune tra cooperative, consorzio e Agenzia del Lavoro. Ogni anno Consolida propone un corso base per tutor utile per il riconoscimento del ruolo da parte di Agenzia del Lavoro. Negli ultimi anni al termine di ognuno di questi percorsi Consolida ha redatto un piccolo volume tematico (TBook) come strumento ulteriore per lo scambio di esperienze tra i partecipanti. Scarica.
Consolida ha curato, in collaborazione con l’Agenzia del Lavoro, anche la costruzione della figura del Responsabile Sociale, ruolo che nel 2002 è stato riconosciuto ufficialmente come uno degli assi portanti del servizio di inserimento lavorativo nelle cooperative sociali di tipo B trentine. È questa figura, infatti, che cura la progettazione individualizzata del percorso di inserimento svolgendo funzioni di raccordo tra il personale della cooperativa, gli enti socio-assistenziali invianti e le altre risorse del territorio. Nel corso degli anni il consorzio ha accompagnato l’ingresso nel ruolo di nuovi Responsabili Sociali, attraverso laboratori, attività formative e consulenziali e con lo scambio di esperienze con realtà fuori Provincia.
COOPERATIVE SOCIALI COINVOLTE: Cooperative sociali B, socie e non, interessate.

NEWS

PIU’ DI 71 MILA ADESIONI A ETIKA

L’offerta luce e gas della cooperazione trentina conveniente, ecologica e solidale che costruisce percorsi di abitare sociale per le persone con disabilità e promuove il benessere della comunità.

INCLUSI. DALLA SCUOLA ALLA VITA, ANDATA E RITORNO GIUNGE ALLA TERZA ANNUALITA’

Martedì 11 giugno, molti dei partner del progetto si sono riuniti a Milano, nella sede di CGM, per condividere gli apprendimenti acquisiti e tracciare buone prassi per una comunità inclusiva.

I Distretti del Commercio del Piemonte alla scoperta dei DES Trentini

Il Centro per l’Economia Solidale, gestito da Consolida, è stato protagonista del percorso di Capacity Building rivolto ai Distretti del Commercio della Regione Piemonte.

LAVORO E MOTIVAZIONI: COME AFFRONTARE IL PROBLEMA DELLA CARENZA DI PERSONALE

Se ne è parlato ieri al convegno organizzato da Consolida con due fra i più grandi esperti nazionali del tema: il giuslavorista Francesco Seghezzi, presidente di Adapt, e Luca Solari, professore dell’Università degli Studi di Milano.

Comunità di pratica

Consolida assieme a Agenzia del Lavoro è storicamente impegnato ad accrescere le professionalità e le competenze delle cooperative sociali trentine di tipo B, al fine di migliorare il servizio di inserimento lavorativo. I progetti si rivolgono in particolare alle figure di Tutor e Responsabile Sociale.
Il Tutor affianca il lavoratore svantaggiato on the job coniugando aspetto formativo e produttivo. La sua identificazione è frutto di un percorso di ricerca comune tra cooperative, consorzio e Agenzia del Lavoro. Ogni anno Consolida propone un corso base per tutor utile per il riconoscimento del ruolo da parte di Agenzia del Lavoro. Negli ultimi anni al termine di ognuno di questi percorsi Consolida ha redatto un piccolo volume tematico (TBook) come strumento ulteriore per lo scambio di esperienze tra i partecipanti. Scarica.
Consolida ha curato, in collaborazione con l’Agenzia del Lavoro, anche la costruzione della figura del Responsabile Sociale, ruolo che nel 2002 è stato riconosciuto ufficialmente come uno degli assi portanti del servizio di inserimento lavorativo nelle cooperative sociali di tipo B trentine. È questa figura, infatti, che cura la progettazione individualizzata del percorso di inserimento svolgendo funzioni di raccordo tra il personale della cooperativa, gli enti socio-assistenziali invianti e le altre risorse del territorio. Nel corso degli anni il consorzio ha accompagnato l’ingresso nel ruolo di nuovi Responsabili Sociali, attraverso laboratori, attività formative e consulenziali e con lo scambio di esperienze con realtà fuori Provincia.
COOPERATIVE SOCIALI COINVOLTE: Cooperative sociali B, socie e non, interessate.

Tema:

INSERIMENTO LAVORATIVO

Area:

AREA LAVORO

ALTRI PROGETTI

NEWS