Disagio giovanile

Progetto:

DISAGIO GIOVANILE

Tema:

PREVENZIONE

Area:

AREA CURA

Di fronte a studi confermati dall’esperienza che dimostrano una crescita del disagio giovanile, Consolida ha promosso un laboratorio con le cooperative sociali al fine di individuare in un’ottica di prevenzione modalità innovative per raggiungere i ragazzi (tra i 14 e 25 anni) che hanno difficoltà legate alle competenze relazionali, senso di insicurezza, isolamento. L’idea emersa dal confronto è stata quella di sviluppare in collaborazione con le altre realtà territoriali e le scuole uno strumento tecnologico, vicino al mondo giovanile, come spazio di condivisione delle informazioni che possono essere di loro interesse e di comunicazione. Il progetto prevede non solo la creazione del canale web ma anche il coinvolgimento diretto dei giovani da raggiungere tramite modalità più informali e caratterizzanti dell’agire della cooperazione sociale.

NEWS

EDUCA: IL TEMA E LA CALL PER LA XIII^ EDIZIONE DEL FESTIVAL

Dal 14 al 16 aprile 2023 la XIII edizione del festival organizzato da Consolida. C’è tempo fino al 20 gennaio per presentare proposte di laboratori e attività animative che valorizzino progetti innovativi e buone pratiche

GJOB ENTRA ANCHE IN CLASSE!

Il partenariato “sociale-agricoltura” inaugura una nuova fase di attività e allarga la collaborazione alle scuole. Obiettivo creare opportunità di orientamento e formazione per giovani in situazione di fragilità

WORKSHOP E CONFERENZA CONCLUSIVA PER “INCLUDED” – Unitn

Il progetto, finanziato dai fondi Erasmus+, vede l’Università di Trento collaborare con diversi partner europei nella promozione dell’inclusione nella scuola dell’infanzia e primaria attraverso la narrazione.

IL WELFARE TERRITORIALE È DI TUTTI

Sabato 3 dicembre 2022 assemblea pubblica presso Palazzo della Regione (Piazza Dante – Trento). Anche Consolida tra i firmatari dell’appello

L 15 minori (app)

Di fronte a studi confermati dall’esperienza che dimostrano una crescita del disagio giovanile, Consolida ha promosso un laboratorio con le cooperative sociali al fine di individuare in un’ottica di prevenzione modalità innovative per raggiungere i ragazzi (tra i 14 e 25 anni) che hanno difficoltà legate alle competenze relazionali, senso di insicurezza, isolamento. L’idea emersa dal confronto è stata quella di sviluppare in collaborazione con le altre realtà territoriale e le scuole uno strumento tecnologico, vicino al mondo giovanile, come spazio di condivisione delle informazioni che possono essere di loro interesse e di comunicazione. Il progetto prevede non solo la creazione del canale web ma anche il coinvolgimento diretto dei giovani da raggiungere tramite modalità più informali e caratterizzanti dell’agire della cooperazione sociale.

Tema:

PREVENZIONE

Area:

AREA SALUTE E BENESSERE

ALTRI PROGETTI

NEWS