Profughi volontari

Progetto:

PROFUGHI VOLONTARI

Tema:

MIGRANTI

Area:

AREA LAVORO

Il progetto ha offerto opportunità di integrazione ai richiedenti protezione internazionale attraverso il lavoro, in particolare nella forma dei lavori socialmente utili. Sono stati coinvolti diversi gruppi di migranti che hanno operato per alcuni mesi dopo un’adeguata formazione. Per i migranti accolti in Trentino si è trattato di un’occasione utile per entrare maggiormente in contatto con la comunità ma è stata anche un’esperienza formativa, poiché ha permesso loro di acquisire competenze ed esperienze occupandosi di servizi alla collettività.

NEWS

GJOB: ANCORA POCHI POSTI DISPONIBILI PER GIOVANI GREEN

Le iscrizioni rimangono aperte fino al 5 marzo per i giovani interessati a costruirsi un futuro professionale nel mondo agricolo.

AL VIA INCLUSI: IL PROGETTO NAZIONALE DEDICATO AGLI STUDENTI CON DISABILITÀ

52 partner di 5 regioni diverse saranno impegnati nei prossimi 3 anni nel promuovere una scuola e un territorio equi e accessibili a tutti attraverso il progetto finanziato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo nazionale per il contrasto delle povertà educative .

GIOCO D’AZZARDO: LE AUDIZIONI IN IV COMMISSIONE

Contrarie alle modifiche proposte alla normativa vigente le associazioni e organizzazioni sociali, tra le quali anche Consolida, che chiedono di tutelare la salute delle persone e le famiglie. Cipriani: occorre anche sensibilizzare la comunità sulla ludopatia.

LE COOP SONO PRONTE PER L’EMANCIPAZIONE FEMMINILE?

Mercoledì 10 marzo, Giornata internazionale della donna, l’Associazione Donne in Cooperazione insieme ad Euricse, propone su Zoom alle 18.15 il webinar: Dal Trentino a Kathmandu. Storie di cooperazione al femminile

Profughi volontari

Il progetto ha offerto opportunità di integrazione ai richiedenti protezione internazionale attraverso il lavoro, in particolare nella forma dei lavori socialmente utili. Stati coinvolti diversi gruppi di migranti che hanno operato per alcuni mesi dopo un’adeguata formazione. Per i migranti accolti in Trentino si è trattato di un’occasione utile per entrare maggiormente in contatto con la comunità ma è stata anche un’esperienza formativa, poiché ha permesso loro di acquisire competenze ed esperienze occupandosi di servizi alla collettività.

Tema:

MIGRANTI

Area:

AREA LAVORO

ALTRI PROGETTI

NEWS